Cerca
  • ELISAELIFIT

LATTE DI MANDORLE


o Mandorle pelate 200 gr o Acqua 1 litro o Miele 85 gr


Metti in ammollo le mandorle in una ciotola con 500 ml di acqua, minimo per un'ora oppure tutta la notte. Trascorso questo tempo, versa sia le mandorle che l'acqua in un mixer dotato di lame d'acciaio, aggiungi i restanti 500 ml di acqua e il miele Frulla tutto fino ad ottenere una crema omogenea. Filtra il composto ottenuto con un colino a maglie strette. Mescola bene con un cucchiaino per separare la parte liquida da quella solida e riponi la ciotola con il liquido per almeno un'ora, coperta con la pellicola trasparente. Scalda il latte di mandorle e, con l’aiuto di un frullino (io ho questo https://amzn.to/34WC8st ), puoi fare tanta schiuma! Guarnisci con cannella o cacao amaro in polvere e puoi anche creare un caffé macchiato o un cappuccino!

Il latte di mandorla si può conservare per 4 giorni in frigorifero in un contenitore con tappo ermetico. Agitalo bene prima di consumarlo.

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Tic toc
  • Facebook
  • YouTube
  • Instagram

PAGA IN 3 RATE • TASSO ZERO  ZERO SPESE